La guerra della nazione: Italia 1915-1918

Piacenza, Palazzo Galli, Salone dei depositanti

4 dicembre 2010 - Didattica

Contributi o galleria fotografica

Guerra 15-18Enti promotori: Prefettura di Piacenza- Comitato provinciale per il 150° dell'Unità d'Italia; Banca di Piacenza, Archivio di Stato di Piacenza, Ministero per i Beni e le Attività culturali, Direzione Generale per gli Archivi, Archivio Centrale dello Stato.

Nell’ambito delle celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia si prende in considerazione la Grande Guerra (1915-1918), l’ultima guerra del Risorgimento e la prima che abbia coinvolto effettivamente l’intero Paese diventando così guerra di tutta la nazione. La mostra è la riproposta aggiornata di quella organizzata da giugno a settembre 2009 dall’Archivio Centrale dello Stato presso il Museo di Roma in Trastevere.

A Piacenza viene arricchita da una documentazione locale selezionata a cura dell’Archivio di Stato della città, la Primogenita d’Italia (1848), per integrare dimensione nazionale e dimensione locale. Sono esposti documenti militari, foto, cimeli che mostrano la mobilitazione per una guerra che, al di là degli intenti e dei toni trionfalistici, provocò un grande numero di lutti.

Mostra realizzata nel giugno 2009 dall'Archivio Centrale dello Stato e ora presentata a Piacenza in un'edizione ampliata con documentazione e materiale di carattere locale curata dall'Archivio di Stato di Piacenza.

http://www.bancadipiacenza.it